Donate 45000 mascherine al CISS dalla FREUDENBERG Pinerolo – Luserna nell’ambito dell’iniziativa di RIPARTIAMO INSIEME a sostegno delle RSA senza scopo di lucro

Donate 45000 mascherine al CISS dalla FREUDENBERG Pinerolo – Luserna nell’ambito dell’iniziativa di RIPARTIAMO INSIEME a sostegno delle RSA senza scopo di lucro

L’azienda Freudenberg con sedi a Pinerolo e Luserna ha donato 45000 mascherine al CISS (Consorzio Intercomunale Servizi Sociali di Pinerolo) nell’ambito dell’iniziativa di Ripartiamo Insieme a sostegno dei servizi  per anziani e disabili presenti sul territorio del Consorzio.

Alla consegna, ieri pomeriggio , hanno preso parte Monique Jourdan Direttrice del CISS e Claudio Zoppi Amministratore Delegato della Freudenberg Sealing Technologies, Riccardo Fenoglio Responsabile di Sistema, Qualità, Ambiente e Sicurezza di Freudenberg Sealing Technologies.

Da sx Claudio ZOPPI Amministratore Delegato di FREUDENBERG
Monique Jourdan Direttrice CISS Pinerolo, Riccardo Fenoglio Responsabile di Sistema, Qualità, Ambiente e Sicurezza di FREUDENBERG

Le mascherine verranno suddivise e distribuite nei prossimi giorni alle numerose strutture per anziani e disabili senza scopo di lucro di tutto il Pinerolese.

La donazione si è inserita nella partecipazione all’iniziativa promossa da “Ripartiamo Insieme” che ha visto la firma di un protocollo di intesa nel novembre 2020.

Ripartiamo Insieme, in questo periodo emergenziale, che impatta in modo estremamente grave sulle strutture per anziani, minori e disabili, ha infatti unito le forze, grazie al forte conglomerato di soggetti che rappresenta, per dare supporto e sostegno fattivo e concreto a queste realtà pinerolesi, creando le condizioni affinché possano lavorare con minori difficoltà e maggiore forza, continuando a garantire servizi e occupazione.

Le Strutture per anziani, e disabili gestite da Enti Senza Scopo di Lucro rappresentano una importante realtà sociale e imprenditoriale del territorio offrendo servizi alle famiglie e alle fasce deboli e garantendo un importante bacino occupazionale, arrivando ad essere una delle principali “aziende” del territorio.

Per questa ragione sono state attivate varie iniziative, tra le quali ricordiamo, oltre a quella odierna, l’applicazione di condizioni economiche di particolare favore alle Strutture per anziani e disabili senza scopo di lucro sulle forniture di luce e gas da parte di Acea Energie Nuove.

 

 

 

 

 

 

 

 
Grandezza caratteri
Contrast