La storia della nascita di “Ripartiamo Insieme”

L’iniziativa Ripartiamo Insieme è nata per volontà di Consorzio CPE e le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL nel maggio

La prima pagina della Dichiarazione di Intenti che sancisce la nascita di Ripartiamo Insieme. Documento firmato a maggio 2020, in pochi giorni, da centinaia di realtà, numerose aziende, enti e associazioni di tutto il Pinerolese.

2020 mentre iniziava una prima lenta e graduale uscita dalla prima ondata della Pandemia COVID-19.

L’idea era quella di cogliere con energia la sfida che ci poneva davanti questo terribile momento storico e reagire con ancora più forza e con la volontà e la consapevolezza di cambiare mentalità e fare ripartire un territorio da un concetto importante: nessuno può essere spettatore e dire “Cosa mi aspetto che facciano gli altri per me”. Ma cosa mi aspetto di fare io per me stesso e per la comunità in cui vivo.

Per questo dalla lungimiranza di CGIL, CISL, UIL e Consorzio CPE, a seguito di numerose istanze ricevute dal territorio (aziende, enti, associazioni) per fare massa critica e affrontare i problemi nati con l’emergenza sanitaria COVID 19, che ha accentuato criticità, già presenti sul territorio e programmare una crescita duratura del territorio, è nata una Dichiarazione d’Intenti sottoscritta immediatamente e con forza da numerose realtà di tutto il Pinerolese.

IL Patto per il Lavoro

Una iniziativa, che trae origine dal PATTO PER IL LAVORO, Protocollo d’intesa firmato nel settembre 2019 dal Consorzio CPE e dalle Organizzazioni Sindacali.

La firma del Patto per il Lavoro: da destra Andrea Ferrato CGIL, Francesco Carcioffo Consorzio CPE, Maria Teresa Cianciotta UIL, Vittorio Di Vito CISL

“Ripartiamo Insieme” intende stimolare una lungimirante e articolata operazione da attuarsi su tutto il territorio Pinerolese per contrastare gli effetti negativi dell’”emergenza coronavirus“.

All’iniziativa hanno aderito sin da subito, manifestando la propria volontà di partecipazione tra gli altri: numerosi Sindaci dei Comuni del Pinerolese, Aziende, Associazioni, Enti, Istituti Bancari e Assicurativi, Camera commercio di Torino, ASL TO3.

RIPARTIAMO INSIEME è aperta a tutti coloro che potranno apportare idee, contenuti, proposte.

L’elenco degli aderenti è consultabile nella sezione Aderenti di questo sito.

Ne sono nati sette gruppi di lavoro a cui danno il loro contributo e partecipano membri di Istituzioni, Comuni, Aziende, Camera di Commercio di Torino, Organizzazioni Sindacali, Consorzio CPE, Diaconia valdese, Diocesi di Pinerolo, CISS Pinerolo, enti e associazioni di tutto il territorio. I vari gruppi stanno dando vita, a iniziative volte ad affrontare differenti tematiche.

I gruppi sono i seguenti:

  • FUNDRAISING
  • INIZIATIVE ECONOMICHE A SOSTEGNO DEL TERRITORIO – SVILUPPO NUOVE ATTIVITA’
  • PIANIFICAZIONE TERRITORIALE
  • SVILUPPO TURISTICO
  • TRASPORTI
  • WELFARE SOSTEGNO ALL’OCCUPAZIONE
  • WELFARE SOSTEGNO SOCIALE AI CITTADINI

Ognuno di questi gruppi, seguiti su base volontaria da tutti gli aderenti, sta lavorando per il territorio per sviluppare progetti e iniziative a beneficio del Pinerolese, integrando gli sforzi di tutti coloro che vogliono aiutare il territorio.

 
Grandezza caratteri
Contrast